Rust never sleep.

La ruggine non dorme mai. L’anima sovietica della Grande Madre Russia non ha mai smesso di esistere. Lo Czar ci sta risvegliando dall’illusione di un mondo pacificamente ipocrita dove con il WTO si aggiusta tutto. Siamo tornati ai giochi di potere di una volta. Vuoi le mie risorse? Devi pagare con la mia moneta nazionale.Continua a leggere “Rust never sleep.”

Little Big Slump.

Un piccolo grande crollo. La democrazia americana si è fatta trovare con le mutande in mano. Impreparati o consenzienti alcuni apparati dei mitici Iuessei hanno raccolto una figuraccia memorabile. I padri puritani della patria tremano sotto l’impatto di questi nuovi barbari che pretendono di essere più puri dei puri. Ma come ricordava Pietro Nenni…A fareContinua a leggere “Little Big Slump.”

World of Lies.

Un mondo di bugie. Oramai lo abbiamo capito. Sul globo terraqueo non esiste una persona, un politico, uno stato, un ente sovranazionale che possa definirsi credibile. Questa faccenda del Covid 19 ha dato la stura al peggio del peggio. I cinesi ci hanno mentito su tutta la linea, prima, durante, dopo e anche adesso .Continua a leggere “World of Lies.”

Umbrella, the best friend.

Software behavorial, body-mapping, face recognition e posturali, tracciamento, geolocalizzazione, controllo dei movimenti finanziari e ogni sorta di diavoleria che i desideri degli autocrati possono desiderare. Oggi a Hong Kong per l’ennesima volta il desiderio mai sopito di imbavagliare l’opposizione e “normalizzare” questa regione speciale ha trovato l’ennesima spinta. Con la scusa della sovversione e delContinua a leggere “Umbrella, the best friend.”

Three devious liars.

Chi controlla i controllori? Le satire di Giovenale ben tratteggiavano le figure degli Augusti Controllori del potere. Purtroppo come abbiamo dovuto amaramente constatare gli enti che dovrebbero supervisionare il “sistema mondo” sono marci fino al midollo. Ricordiamo tutti l’esecrabile “affaire” Shalabayeva e il lurido comportamento tenuto dall’Interpol (e la “superficialità” dell’allora ministro Alfano). L’Interpol…governata sinoContinua a leggere “Three devious liars.”

Sack race.

Abbiamo di fronte una scelta tragicomica. Da una parte ci sono personaggi come Trump, Putin, Erdogan, Xi Jinping dall’altro lato campeggia il baluardo della democrazia UE che pare ignorare che trista fine incombe su di essa. Democrazia “a la carte”, con sfumature sempre più eteree, dagli Stati Uniti e compañeros, giù sempre più giù, sinoContinua a leggere “Sack race.”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito