The Fixing.

Il governo sta cercando in ogni modo di costringere la gente a vaccinarsi. Chi è d’accordo e chi no. Ma il PUNTO è un altro. Il punto è che un governo che si rispetti (e chieda rispetto) non può fare continue giravolte e soprattutto deve essere il primo garante della salute dei cittadini. La credibilità se la sono giocata a più riprese. In parole molto povere (come saremo presto noi) lo Stato deve garantire la qualità e la salubrità dei trattamenti che “volontariamente” dovrai assumere. Non può dire:-non fai il green pass allora non vai qui e non vai neanche là.- Quindi devi farlo. Se una cosa è di fatto un’imposizione devi avere la faccia di renderla obbligatoria e di conseguenza prenderti tutto ciò che ne deriva. Non puoi venirmi a dire che devo fare il vaccino e poi mi fai firmare una manleva che ti esonera dalle responsabilità. Non è etico e non è onesto. Su un noto giornale Genovese un utente commentava così:

https://www.ilsecoloxix.it/genova/2021/09/01/news/all-hub-per-vaccinarsi-qui-perche-obbligata-ma-il-medico-dice-no-1.40656816?ref=SXIX-LA-2


https://www.ilsecoloxix.it/genova/2021/09/03/news/mi-vaccino-per-non-perdere-il-lavoro-a-genova-altre-quattro-persone-seguono-l-esempio-dell-insegnante-1.40663942

Ricapitolando; abbiamo un OMS che ha dato una pessima prova di sé. Governi che hanno dato alle case farmaceutiche il profitto che cercavano. La gente lasciata sola a morire. Il nostro governo ha messo nell’oblio il vaccino (ReiThera) che misteriosamente è scomparso dai radar dei media. Banchi rotanti dalla galassia di Vega. Una gestione caotica e contraddittoria quasi al limite del ridicolo.

Però se ti capita qualche “piccolo e marginale” effetto collaterale…beh…quelli sono cavoli tuoi.

Ah, dimenticavo. Anche io non sono no-vax e ho fatto il vaccino.

26 pensieri riguardo “The Fixing.

  1. penso che un po’ tutti ci siamo trovati in questa situazione, è arrivata l’estate, se volevi muoverti per turismo ovunque ti serviva il green pass, per forza che dovevi farlo ,non potevi mica buttare all’aria un’estate intera dopo un anno di privazioni di libertà. Io ho completato il ciclo, dopo il secondo vaccino ho avuto la febbre quasi a 40° per due giorni. Ora sto bene, probabilmente è tutto normale, ma quel questionario da compilare prima di vaccinarsi ti rende ansioso anche se non lo sei, anche perché se sono convinti che è sicuro per tutto perché farti compilare un questionario come se non dovessi arrivare al domani? 🤔 Mah, meglio non pensarci, ora per un po’ dovrei essere a posto…🙄

    Piace a 1 persona

  2. Credo che molta colpa ce l’abbiano anche gli organi di stampa, che hanno contribuito massicciamente alla creazione di una atmosfera di paura, e contemporaneamente hanno dato voce a personaggi spesso incompetenti che in un anno e mezzo hanno solo contribuito a diffondere incertezze.

    Piace a 2 people

      1. Ne abbatti una … Poi verrà il turno della seconda … Alla fine ci ritroveremo con catene e bavaglio. Questo é il mio punto ideologico.
        Per quello logico: il ministero della salute ha chiamato questa azione vaccinazione Sperimentale di Massa. É qui il problema. Poi non mi dilungo.

        "Mi piace"

  3. Tutti con la paura di essere considerati no vax ma primo non è un vaccino, secondo non è obbligatorio, quindi perchè dobbiamo aver paura di discuterne senza prima mettere le mani avanti? Perché siamo in un fascismo fatto di decreti legge,pressione sociale e repressione della libertà, prima di tutto quella di discuterne civilmente. Il culmine pandemico è passato(da solo come ogni pandemia occorrono 2 anni)

    Piace a 1 persona

    1. quello che è successo ieri sera sulla 7 a “in Onda” con la Gruber, Cacciari, Feltri ect… dice proprio quello che tu sostieni. Ragazzi…IL PUNTO…IL PUNTO…sembra così difficile da far capire e non credevo saremmo arrivati a questo PUNTO.

      Piace a 1 persona

      1. Volendo bypassare discorsi su vaccino e Greenpass sono prove tecniche di dittatura con governi a base di decreti legge che sovrastano la Costituzione, governi tecnici non eletti, Stati di emergenza di anni, propaganda della paura e della ricerca all’untore.. Epoca buia..

        Piace a 1 persona

  4. Ciao, ricambio la gradita visita… 😉
    Vedi, io ho scoperto che alla fine faccio prima a dire che sono un no-vax. Prima ci provavo a fare tutto il giro di premesse, ma ormai mi sono accorto che non ne vale la pena.
    Non è nemmeno tanto un problema della cosiddetta “liberatoria”, tanto quella ormai è da tempo che ce la fanno firmare qualsiasi cosa dobbiamo fare: sotto il nome di “consenso informato” passa di tutto, io ho dovuto firmare anche per farmi una lastra o per farmi cavare un dente, figuriamoci.
    E siccome alla fine la responsabilità è sempre la nostra non vedo alcun male a prendermi la responsabilità di non assumere il farmaco in questione.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: