His Master’s Voice.

Ascoltiamo la Voce del Padrone. Anestetizzati da un informazione negligente a volte parziale…a volte in malafede, veniamo esortati a considerare questa nuova normalità con rassegnata accettazione. Oggi il nostro padrone è lui, il mostro. Non facciamo troppe domande, non è il momento dei dubbi. Ci spiegheranno tutto dopo…intanto il mondo a bisogno della nostra carta di credito in continuo smeriglio. Compriamo, compriamo, meglio su internet, ma compriamo se no il gioco si rompe. Ingozziamo i nuovi tycoon di internet e affamiamo il piccolo bottegaio sotto casa. Dematerializziamo tutto…acquisti, rapporti personali, denaro, diritti, affetti e infine la coscienza.

Compriamo, come se non ci fosse un domani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: