Houston, we have a problem…

Ok, rispolvero una copertina che pubblicò Furry77 su un noto sito di finanza on line.

https://www.finanzaonline.com/forum/obbligazioni-titoli-di-stato/1689146-ven-27-us922646as37-vol-43-gold-dollar-oil-other-stories.html

Che ci crediate o no tra i file cedutimi in comodato d’uso da parte di Furry77 c’era anche la versione “russa”. Ovviamente oggi calza a pennello. Lo zio Putin vuol farsi pagare il gas solo in rubli. Una manovra che posticipa solo una serie di problemi; però davvero affascinante. La Nabiullina (Governatore della Banca centrale della Federazione Russa) aveva rassicurato, nella precedente crisi, che la caduta del prezzo del petrolio (e del rublo) era compensata dalla possibilità di incamerare dollari. Oggi lo Czar vuole riaffermare il valore della sua moneta. Niente euri ne dollarozzi. Solo Rubli. Questo dovrebbe farvi pensare sul diritto di ogni nazione di battere moneta e regolarla al suo interno. Alcune nazioni hanno de facto “dollarizzato” la loro economia e i vantaggi non sono stati così esaltanti. La teoria dell’MMT è IMHO ancora molto valida. Non c’è niente di meglio di un evento traumatico come la guerra per capire cosa intendono per ordine mondiale “i signori della moneta”. E di come i soldi che hai non sono veramente tuoi.

Fiat money. (che tanto i ricambi si trovano anche dal tabacchino).

Mi perdoni Whitney ma non ho resistito.

35 pensieri riguardo “Houston, we have a problem…

  1. Odio la guerra, la benzina, odio putin, odio hamburgher e patatine, odio le fake news, odio le news, odio la Luna, le missioni galattiche, non mi piacciono i supereroi, garfield, odio i film d’amore, e anche i romanzi d’amore, odio la tv, gli stremer, le veline e odio la pizza bianca.
    Questa guerra mi sta devastando, prima il covid, reclusa a casa, ora bombe, bsmbini morti, odio gli esseri umani. Sono stata concisa vero? 😁

    Piace a 1 persona

  2. Di fatto ho capito poco e il mio intervento sarà a sproposito.
    Ogni paese nei prossimi mesi girerà una serie de la Casa di carta dove un manipolo di filorussi occuperà le zecche di stato e si metterà a stampare rubli con l’intento di distruggere il sistema bancario mondiale. Nella banda ci saranno Mosca (naturalmente), Novosibirsk, Uljanovsk, Nižnij Novgorod…e via se ne aggiungeranno altri, a seconda dei paesi conquistati, Kiev, Odessa, Samarcanda, Brescello…

    "Mi piace"

  3. Ho risolto in poco tempo il dilemma; i miei soldi non li avranno mai, né in dollari e neanche in rubli. Io mi stampo la vecchia Lira e la rimetto in circolazione. Confido sulla nostalgica compensazione emotiva degli orfani dei mitici anni 80 che son certa, mi seguiranno. Si userà la mia Lira, che sarà la Lira di tutti in poco tempo, per fare tutto, anche per pagare le bollette e sono certa che Putin è dalla mia parte, quindi per ora sono fiduciosa. Poi che i governi europei continuino purea sanzionare e a portare avanti l’euro, tanto la maggior parte non vede l’ora di toglierseli dal groppone e di sostituirli ognuno con una propria moneta sovrana, com’era un tempo. Io mi porto avanti; chi ama la Lira, mi segua!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: