Life Lift.

L’ascensore sociale è morto. Non funziona più da un pezzo. Il ragazzo dell’ascensore potrà morire e mummificarsi mentre aspetta la sua opportunità ma le porte dorate per l’ascesa sociale non si apriranno. Prima si aprivano le porte a pochi selezionati, infatti in ogni ascensore c’è la targhetta con il numero max di persone/carico sopportabili. Oggi invece siamo alla reverse run. Molti ragazzi sperimenteranno una discesa agli inferi che non si aspettano e di cui sono totalmente inconsapevoli. Verranno cannibalizzati da immigrati affamati come mute di cani inferociti che gli toglieranno le posizioni nei lavori più ingrati, domani l’A.I. prossima ventura li priverà della possibilità di diventare quadri intermedi travet. Solo pochissimi saliranno, ma non con l’ascensore sociale.

Il ritorno dei figli del censo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: